immagine Ernani

Pianista: Elisabeth Nielsen
Voce narrante: Leonardo Pesucci
Chef: Vincenzo Manicone

Programma

• Claude Debussy (1862-1918) selezione da Préludes, premier livre
• Bela Bartók (1881-1945) Szabadban (trad. All’aria aperta)
• John Cage (1912-1992) In a Landscape
• Margaret Bonds (1913-1972) Troubled Waters
• John Corigliano (1938) Fantasia on an Ostinato
• Missy Mazzoli (1980)
• Isabelle Eberhardt Dreams of Pianos
• Frederic Rzewski (1938-2021) Winnsboro Cotton Mill Blues

La pianista danese Elisabeth Nielsen inizia a suonare il pianoforte all’età di 7 anni. Nel giugno 2014 si diploma presso la Royal Danish Academy of Music in Master of Music in esecuzione pianistica classica con il massimo dei voti.
Nell'estate del 2016 ha terminato L'Accademia Chigiana di Siena
Nel 2015 Elisabeth Nielsen ha pubblicato il suo primo CD con l'importante etichetta Danacord.
Nel 2016 ha ricevuto il Sonning Talent Prize e nel 2017 è stata la vincitrice della borsa di studio europea Yamaha della Yamaha Music Foundation.
Il secondo CD di Elisabeth, con opere di Schumann, Beethoven e Nielsen, è stato pubblicato in concomitanza con la sua performance presso la Concert Hall della Royal Danish Academy of Music.
Leonardo Pesucci dal 2017 lavora in numerosi spettacoli di successo come “La Congiura” e “Dirty Dancing”. Nella stagione 2019/2020 è uno dei ruoli principali dello spettacolo “Ami e Tami, ovvero Hansel & Gretel”, opera contemporanea dell’autore Mattì Kovler. Dal 2021 gli viene assegnato il ruolo di Bianconiglio nell’innovativo format “Chi ha paura del Melodramma?”, prodotto dalla Fondazione Teatro Coccia di Novara. In parallelo all’attività Teatrale prende parte dal 2019 in poi anche a svariati Spot televisivi pubblicitari, cortometraggi e mediometraggi.